Amatori Parma, solo un punto a Livorno ma la salvezza è matematica

Gara dai due volti quest’oggi al Montano di Livorno con i blucelesti che si svegliano solo nel secondo tempo non riuscendo però a completare la rimonta sui padroni di casa, abili ad amministrare il vantaggio accumulato nella prima frazione e a contenere la reazione del secondo tempo dell’Amatori Parma.

Prima frazione di marca labronica con Parma poco organizzato in campo ed impreciso in touche e un Livorno con più motivazioni che ne approfitta andando prima in meta dopo pochi minuti per poi allungare a metà frazione per il 10 a 0 con cui si chiude il primo tempo. Al rientro in campo dagli spogliatoi l’Amatori Parma pare più ordinata ed organizzata, coregge gli errori nelle rimesse laterali e accorcia le distanze con il giovane tallonatore Gatti dopo pochi minuti portando i blucelesti a meno 3 con la trasformazione di capitan Carra. Allunga ancora Livorno con un piazzato dove sul fallo precedente viene espulso temporaneamente Chiesi costringendo i ragazzi di Viappiani a giocare in inferiorità numerica per 10 minuti dove però i padroni di casa non riescono ad approfittarne per chiudere la partita. Visualizzazione di APRPRIMAAMAPER301016RONCONI_ (26).JPGRistabilita la parità numerica è proprio lo stesso Chiesi a segnare la seconda meta per i blucelesti ma da difficile posizione non riesce a Carra la trasformazione del sorpasso. Ancora una possibilità di segnare per i blucelesti che nell’ultima azione guadagnano una touche nei 22 avversari ma la rolling maul dopo la conquista del pallone da rimessa laterale finisce fuori. 13 a 12 il risultato finale con i blucelesti che possono ugualmente festeggiare anche la salvezza matematica a 4 gare dal termine.

 Rugby Livorno 1931 – Amatori Parma 13 – 12      (pt 10 – 0)

Marcatori: Pt. 8’m tr Livorno, 18’cp Livorno; 44’m Gatti tr Carra, 53’cp Livorno, 64’m Chiesi
Amatori Parma Rugby: Letizia; Pietroni, Balestrieri, Cantoni, Fontana (45’ Ciccarelli); Mordacci, Carra (cap.); Ciasco, Andreozzi, Belli (64’ Dallatomasina); Corradi (41’ Chiesi), Amin Fawzi; Calì (60’ Zanacca), Gatti, Visentin (45’ Bertozzi). Non entrato: Yankey. All. Viappiani.
Arbitro: Marco Carrera (Roma)
Ammoniti: 53’ Chiesi (Amatori)
Punti conquistati in classifica: Rugby Livorno 4; Amatori Parma 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *