I gallesi della RGC vincono il “Colorno Tournament Filippo Cantoni U16”

Ordinati nella manovra al largo, puntuali nel lavoro in mischia, praticamente perfetti tatticamente. La selezione gallese dell’RGC vince la quinta edizione del Colorno Tournament Internazionale Under 16, dedicato a Filippo Cantoni. In finale hanno battuto per 14 a 10 i sudafricani del Vineyard Boys Rugby Team in un match di alto livello. Sul gradino più basso del podio i ragazzi del Centro di Formazione Reggio/Modena, quarti gli inglesi dello Staines RFC. Un torneo di prestigio che ha ricevuto ampi consensi, riempiendo di soddisfazione tutti coloro che hanno operato per la riuscita di questo grande evento spalmato su due giorni. Il premio fair play se lo sono aggiudicato i ragazzi della Lunigiana. Applausi a scena aperta per il sudafricano Robbie Davis, miglior giocatore del torneo, e per il gallese Dyfan Hamphreys, miglior realizzatore. I padroni di casa del Colorno, allenati da Fabrizio Nolli, si sono classificati sesti. Hanno premiato Stefano Cantoni, padre di “Pippo” e Consigliere Federale, Cosetta Falavigna, presidente del Rugby Colorno, Mario Spotti, Presidente Comitato Rugby Emilia Romagna, e Matias Aguero, pilone delle Zebre Rugby e della Nazionale Italiana.

CLASSIFICA
1 – RGC
2 – Vineyard Boys Rugby Team
3 – Centro di Formazione Reggio/Modena
4 – Staines RFC
5 – Centro di Formazione Piacenza
6 – Colorno
7 – Rho
8 – Torre del Greco
9 – Lunigiana Rugby
Rugby Colorno Ufficio Stampa

One Reply to “I gallesi della RGC vincono il “Colorno Tournament Filippo Cantoni U16””

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *