Il menu’ del weekend

HBS, SENZA PAURA NELLA TANA DEL TARVISIUM

Domenica 26 aprile alle 15.30 l’HBS scenderà in campo allo stadio di Monigo a Treviso per la penultima gara della Poule Promozione 2 del Campionato Nazionale di Serie A. Il XV targato Mordacci guida la classifica con 32 punti, mentre il Ruggers Tarvisium è quarto a 21. Secondo è il Cus Verona a 24, impegnato a Udine, terzo il Valsugana a 22 che è ospite in casa del Brescia. I colornesi, che hanno perso domenica scorsa a Padova l’imbattibilità, sono matematicamente passati alle semifinali, che si giocheranno con gara di andata e ritorno il 10 ed il 17 maggio, ma saranno queste due partite, contro Tarvisium e Verona il 3 maggio, a stabilire se passeranno come primi o come secondi.

L’head coach dei biancorossi Michele Mordacci traccia una panoramica in vista del match di Treviso: “Mi auguro che la sconfitta di domenica contro il Valsugana sia salutare per il gruppo. Ci siamo ritrovati al primo allenamento molto uniti e abbiamo analizzato le problematiche emerse a Padova. Abbiamo ancora due partite per trovare la condizione mentale più appropriata, sono partite difficili e non dobbiamo sottovalutare nessuno. I nostri avversari devono fare punti ed entrambi vorranno riscattare la sconfitta rimediata nel turno di andata. Dobbiamo farci trovare pronti subito col Tarvisium, non abbiamo ancora vinto nulla. La concentrazione è la cosa principale che chiedo ai miei ragazzi. Si tratta di una partita che ci dirà a che punto siamo”.

UNDER 18, LA PRIMA PARTITA E’ CONTRO IL FIRENZE
La scalata verso la finalissima inizia domenica a Firenze, fischio d’inizio fissato per le 12.30. L’Arca di Gualerzi affronterà i fiorentini per la terza volta in questa stagione dopo una sconfitta ed una vittoria. Si parte più che mai alla pari. La prima giornata di questa fase finale vede confrontarsi a Roma anche Unione Rugby Capitolina e Cus Catania. Il gruppo è apparso carico al punto giusto, con una gran voglia di arrivare all’obiettivo finale. “Andiamo a Firenze con lo spirito migliore – ha dichiarato l’head coach della 18 Marco Falzone – ci teniamo molto a fare bene. Conosciamo i nostri avversari e sappiamo quanto siano forti, preparati e completi. Loro avranno visionato le nostre partite, sarà un match interessante e di livello. Ho visto i ragazzi carichi, sono maturati molto nel corso della stagione. Sono partite complesse, non c’è tempo di rilassarsi e neppure per i cali di concentrazione”.

LE UNDER 16 TRA COLORNO E FORLI’
L’Under 16 allenata da Fabrizio Nolli scenderà in campo domenica 26 aprile a Colorno, sul sintetico del “Pavesi”, alle ore 12.30. Dopo la gloriosa prova di Parma di domenica scorsa, in cui hanno battuto i “cugini” per 12 a 7, i giovani biancorossi si presentano contro i toscani con un ottimo spirito. L’Under 16 femminile allenata da Francesco Messori Roncaglia parteciperà ad un concentramento a Forlì con fischio d’inizio fissato per le 11. Ritrovo a Colorno alle 7.

IL MINIRUGBY A PIACENZA
I giovanissimi del Minirugby saranno in trasferta sabato 25 aprile a Piacenza per prendere parte al Torneo Mc Donald’s che si svolgerà sul terreno del “Beltrametti” a partire dalle 9.30. Il Rugby Colorno sarà presente con una Under 6, che si mischierà ad altre formazioni per dare luogo a partite all’insegna dell’amicizia e della condivisione dei sani principi del rugby, e una 12 che si unirà ai padroni di casa in una formazione inedita. Il torneo di Guastalla è stato annullato.

BARBIERI E GOEGAN ALLA PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI PEROTTI
È stato presentato nei giorni scorsi, alla Taverna Espumosa di Parma, il libro di Roberto Perotti intitolato “Forza di volontà … ri”, disponibile in molte librerie della città. Attraverso un ampio percorso costituito da 150 scatti fotografici, l’autore ricostruisce i momenti salienti della tremenda alluvione del Baganza che ha coinvolto diversi quartieri della città ducale lo scorso ottobre. I volontari sono stati il motore trainante di quella lenta rinascita che è ancora in atto. Molti giocatori del Rugby Colorno sono accorsi muniti di pale e stivali di gomma a spalare fango da cortili, parcheggi e cantine. Ecco perché il mediano di mischia Davide Barbieri ed il pilone Daniele Goegan hanno partecipato in rappresentanza dei colori biancorossi alla presentazione del libro. I fondi ricavati dalla vendita del volume saranno devoluti in beneficenza a coloro che hanno subito danni dal Baganza in piena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *