Serie C1, ER LUX RF79 chiude col botto

a_forlì*SERIE C1, ER LUX RF79 chiude col botto*

*ER LUX RF79 *- Jesi Rugby 20-15

Chiusura di campionato col botto per la *ER LUX RF79 *che infligge l’unica sconfitta stagionale allo Jesi Rugby già promosso in Serie B. I ragazzi di Coach Temeroli giocano un gran match e con caparbietà e determinazione riescono ad avere la meglio dei marchigiani che salgono in Romagna tutt’altro che con l’idea di fare una gita fuori porta.
La partenza è da incubo per i biancorossi: calcio d’inizio con ricezione sbagliata, rimessa laterale furba per gli ospiti e dopo meno di sessanta secondi sta già 0 a 5. La reazione passa per i piedi di Ragaglia che
accorcia le distanze, ma intorno alla metà della prima frazione l’ala marchigiana schiaccia in bandierina per il 3 a 12. I forlivesi, complice anche una rimessa laterale non disposta in maniera efficace ed una mischia che non riesce ad essere vincente, faticano a trovare la soluzione ai problemi e nonostante ciò qualche occasione per segnare viene creata, ma gli ospiti riescono a difendere bene e il punteggio non cambia. La difesa biancorossa, costruita sull’asse Asioli-Marzocchi in mezzo al campo, non concede altre occasioni e cresce da parte di tutta la squadra minuto dopo minuto.
Nel secondo tempo i marchigiani subiscono una meta che nasce da un invenzione di Nanni: passaggio dietro la schiena per Del Gatto che a pochi metri dalla linea bianca scarica per Giardini il quale deposita l’ovale in area di meta e col piede di Ragaglia si arriva a meno 2. Sul’onda dell’entusiasmo Forlì attacca ancora e manca una meta clamorosa con Cerchier che non vede Marzocchi praticamente solo, ma pochi minuti dopo è lo stesso Marzocchi che finalizza una azione prolungata con un raccogli e vai assistito che frutta altri sette punti. I forlivesi allungano con una punizione di Ragaglia e si portano sul 20 a 12, mentre il calciatore ospite manca clamorosamente da in mezzo ai pali una semplice occasione. La stanchezza inizia a farsi sentire e lo Jesi alza il baricentro del proprio gioco ed a cinque minuti dalla fine accorcia le distanze con una punizione.
Il finale è tutto per gli ospiti, ma per il Forlì sale in cattedra Turroni che per due volte riesce a togliere il pallone dalle mani di un avanzante mischia jesina e così il Rugby Forlì 1979 chiude la contesa concedendosi il lusso di infliggere l’unica sconfitta stagionale allo Jesi.

“E’ stata una partita emozionante con gli ospiti che hanno giocato davvero bene. Noi abbiamo faticato un po’ all’inizio, ma siamo riusciti a portarla al casa, oltre che con grande cuore, con una difesa che è cresciuta minuto dopo minuto. Questo è un gruppo che ha un enorme potenziale e cercheremo di lavorare al meglio per puntare ad un risultato migliore il prossimo anno” sono le parole di un felicissimo Coach Temeroli Paolo.

La stagione per l’*ER LUX RF79 * termina qui e si conclude con 11 vittorie su 20 incontri disputati, 368 punti fatti e 321 subiti. Sale in Serie B lo Jesi Rugby mentre retrocede in C2 il Falconara.

*ER LUX RF79 *Formazione: Ragaglia, Nanni, Marzocchi, Asioli, Giardini (CAP), Mattiacci, Cerchier, Silvani, Stempkowsky, Roncuzzi, D’Agostino, Damassa, Zaccariello, Magnani, Perugini. A disposizione ed entrati: Turroni, Rossi, Del Gatto, Casadei, Biondo, Cornacchia, Rani.ALL Temeroli Paolo.

*ER LUX RF79 *Marcatori: Ragaglia 10 punti (2 punizioni, 2 traformazioni), Marzocchi 5 punti (1 meta), Giardini 5 punti (1 meta).

*SERIE C1 RISULTATI*
Gran Sasso Rugby – Highlanders Formigine: 28 – 21
Banca Macerata Rugby – Imola Rugby: 36 – 8
*ER LUX RF79* – Rugby Jesi 1970: 20 – 15

CLASSIFICA
41 Rugby Jesi 1970
31 Banca Macerata Rugby
24 Imola Rugby
22 *ER LUX RF79*
17 Highlanders Formigine
10 Gran Sasso Rugby
*ALTRI RISLUTATI RF79*

*UNDER 14*
*Rubicone RF79 U14* – Lugo Rugby 29-40

*FEMMINILE*
Coppa Italia Tappa di Pieve di Cento *ER LUX RF79 *1* Classificata
(parimerito)
*ER LUX RF79 *- Ravenna 30-10
*ER LUX RF79 *- Ferrara 21-21
*ER LUX RF79 *- Pieve 30-5
*ER LUX RF79 *- Imola 20-0 (rinuncia ospiti)

*Area Comunicazione RF79*


*Marco Zuccherelli*
*+39 339 2909627*
*+39 340 7514510*
*Skype zucca1970*
*Twitter zucca10*
*Facebook Marco Zuccherelli*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *